Sei qui: Home » Prestiti » Da sapere » Wonga Italia: sono prestiti sicuri?

Wonga Italia: sono prestiti sicuri?

Wonga è una società britannica presente nel mercato dei prestiti a breve termine, i c.d. payday loan. Operante in diversi mercati internazionali (oltre a quello locale, è presente anche in Sudafrica, Canada e Polonia), attualmente non è più in grado di fornire i suoi servizi in Italia e nel resto del mondo, a causa di diversi problemi che ne hanno decretato la sostanziale fine delle attività.

Cosa sono i prestiti Wonga e come funzionano

Anche se – ribadiamo – oggi non è più possibile cercare di usufruire dei prestiti Wonga, può essere utile cercare di capire come funzionavano e quali fossero le loro caratteristiche principali.

Per far ciò, ricordiamo innanzitutto che Wonga offriva prestiti di piccolo importo, pari a un massimo di 400 sterline per i nuovi clienti, e a un massimo di 1.000 sterline per chi è già stato cliente e ha rimborsato regolarmente un prestito. La durata dei mini prestiti era compresa tra 1 e 30 giorni, con conseguente qualificazione di un finanziamento di brevissimo termine.

Il funzionamento di tali linee di credito era piuttosto semplice. Tutto ciò che doveva fare un cliente interessato a ottenere un prestito Wonga era collegarsi sul sito internet dell’operatore, selezionare importo del prestito e confermare i dati.

A quel punto Wonga era in grado di avviare una istruttoria molto rapida, che si concludeva in pochissimi minuti. Nel caso in cui la procedura fosse in grado di chiudersi positivamente, con una delibera favorevole, il cliente riceveva l’importo desiderato sul conto corrente.

Per trovare un prestito in maniera facile e veloce, vai su Younited Credit:

Quanto costano i prestiti Wonga: tassi e commissioni

Fin qui dovrebbe essere piuttosto chiaro come i prestiti Wonga abbiano rappresentato una pratica piuttosto anomala in Italia, ma diffusa altrove: la concessione di finanziamenti di brevissimo termine, e di importi piuttosto contenuti, mediante una piattaforma completamente digitalizzata. Ma a quali costi?

Purtroppo, quello dei tassi e delle commissioni di Wonga è uno dei punti dolenti di questo servizio, tanto da esser stata una leva su cui si sono concentrate numerosissime critiche.

Al momento in cui era operativa, infatti, Wonga applicava interessi nella misura dell’1% giornaliero, oltre a commissioni pari a 1 sterlina al giorno ogni 100 sterline prese al prestito, ogni giorno. Evidentemente, si trattava di un onere estremamente elevato, che in alcuni mercati in cui operava erano ai limiti dell’usura (e, proprio per questo motivo, molte persone hanno finito con il pensare che i prestiti Wonga fossero equivalenti allo strozzinaggio).

Le cose non erano peraltro cambiate nemmeno con il lancio di Wongaforbusiness.com, ovvero il servizio di finanziamenti destinati alle piccole o medie imprese, nella misura compresa tra le 3.000 e le 30.000 sterline, con piani di ammortamento tra 1 e 52 settimane.

Di fatti, al lancio del servizio, il Financial Times ebbe molto di polemizzare notando come il tasso di interesse variasse tra lo 0,3% e il 2% alla settimana, contro un tasso del 4% (ma annuale!) dei prestiti alle piccole imprese concessi dalla concorrenza.

Opinioni Wonga

Fin qui, una breve panoramica dei servizi Wonga che, come abbiamo visto, oggi non sono più funzionali per il mercato italiano e, dunque, non sono più richiedibili dagli utenti che fossero interessati da un prestito di brevissimo termine come quelli che erano proposti da Wonga.

L’esperienza di Wonga Italia non si è pertanto sviluppata positivamente, e le aspre critiche legate ai suoi tassi elevati hanno finito con il circondare questa società di una nomea non particolarmente felice. Più recentemente, hanno creato polemiche gli indennizzi che Wonga avrebbe proposto ai propri clienti che hanno partecipato alla piattaforma in qualità di investitori / creditori.

Insomma, un modello di prestiti a brevissimo termine e di basso importo che avrebbe potuto costituire un buon esempio, ma che invece ha finito nel naufragare su troppi punti di evidente debolezza.

Abbiamo voluto parlarti dei prestiti Wonga per metterti in guardia da situazioni analoghe. Se hai bisogno di un piccolo prestito, puoi consultare il nostro articolo dedicato oppure puoi richiedere un preventivo facile a Younited Credit:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *