Vai al contenuto
Sei qui: Home » Banca ING Prestiti e Finanziamenti

Banca ING Prestiti e Finanziamenti

Banca ING Presiti e Finanziamenti
Scopri le proposte di Banca ING su prestiti e finanziamenti, nonché mutui.

Banca ING (in passato nota come ING Direct), è un istituto di credito presente in Italia dal 2001, specializzato nel Retail Banking e nel Wholesale Banking. Si tratta di una delle principali banche per numero di clienti online, con un volume di attività pari a oltre 21 mld di euro. Inoltre, è tra le migliori banche per Indice di raccomandabilità dei clienti (NPS).

Banca ING offre una gamma completa di servizi finanziari, in linea con le nuove esigenze di mercato, sempre più orientate all’uso quotidiano di soluzioni digitali.

La Banca detiene 20 punti fisici, dei quali:

  • 14 Arancio Store. Sono i negozi di Banca ING in cui è possibile avere un supporto mirato nella scelta dei prodotti finanziari.
  • 6 Hub Arancio. Corner in cui è possibile avere una consulenza sugli investimenti.

Può contare inoltre, su circa 1,3 mln di clienti, di cui 770mila utenti unici sulla app della Banca, e 750mila sono attivi anche nella social community della Banca.

Banca ING fa parte del gruppo bancario olandese ING Group. Il quale è la decima banca europea per patrimonio, con oltre 39 mln di clienti nel mondo e 57mila dipendenti.

Banca ING Prestito Arancio

Prestito personale.

  • Finanziamento da € 3mila sino a € 50mila.
  • Richiedibile online.
  • Flessibile, con possibilità di saltare la rata o di ridurla.
  • Durata da 12 a 84 mesi.

Banca ING Mutuo Arancio

Dedicato alla casa: per acquisto, surroga o sostituzione, ristrutturazione, rifinanziamento, liquidità.

  • Finanziamento fino ad un massimo dell’80% del valore della casa.
  • Richiedibile anche online.
  • Durata sino a 30 anni.

​​Come richiedere un prestito Banca ING

Il Prestito Arancio ed il Mutuo Arancio possono essere richiesti online, anche se non si possiede un conto ING. Tuttavia, se scegli di addebitare le rate del mutuo su Conto Corrente Arancio puoi avere uno sconto dello 0,20% sul TAN.

Prima di richiedere un prestito o un mutuo puoi verificare la soluzione più adatta alle tue esigenze, tramite il sistema del Calcolo Prestito Arancio e Calcolo Mutuo Arancio predisposto dalla Banca.

Quali documenti sono necessari per richiedere un prestito?

In base alla tipologia di cliente, la Banca ING indica 3 percorsi che si possono seguire per ottenere un prestito.

Per i clienti Banca ING

Sei già cliente ING e il tuo stipendio/pensione viene accreditato su Conto Arancio da oltre 4 mesi. Le procedure per la concessione di un prestito sono molto rapide ed è possibile finalizzare il contratto con la firma digitale direttamente dal tuo smartphone. Grazie alla procedura totalmente digitalizzata non è necessario caricare i documenti e potrai avere in tempi brevissimi l’accredito della cifra richiesta sul tuo conto.

Sei già cliente ING e il tuo stipendio/pensione viene accreditato su Conto Arancio da meno di 4 mesi. Le procedure per la concessione di un prestito prevedono la compilazione di un modulo online per confermare i dati personali ed il reddito. Per finalizzare il contratto devi apporre la firma digitale direttamente dal tuo smartphone. Infine, devi caricare i seguenti documenti.

  • Le tue ultime due buste paga, nel caso tu sia un lavoratore dipendente.
  • Il certificato di attribuzione della Partita IVA e l’ultimo Modello Unico, nel caso di lavoratore autonomo.
  • L’ultimo cedolino della pensione o l’ultima Certificazione Unica (modello CU, ex CUD), nel caso di persona in pensione.

Per nuovi clienti Banca ING

Se non sei ancora cliente Banca ING, le procedure per la concessione di un prestito prevedono la compilazione del form online, in cui dovrai inserire i tuoi dati personali ed il reddito. Per finalizzare la richiesta devi apporre la firma digitale direttamente dal tuo smartphone. Inviata la richiesta dovrai attendere un primo riscontro da parte di Banca ING.

Per completare la richiesta dovrai caricare i seguenti documenti.

  • Documento d’identità.
  • Codice Fiscale o Tessera Sanitaria.
  • Le tue ultime due buste paga, nel caso tu sia un lavoratore dipendente.
  • Il certificato di attribuzione della Partita IVA e l’ultimo Modello Unico, nel caso di lavoratore autonomo.
  • L’ultimo cedolino della pensione o l’ultima Certificazione Unica (modello CU, ex CUD), nel caso di persona in pensione.

Dovrai anche fornire il codice IBAN sul quale verranno addebitate le rate. Per verificare che tu sia il vero intestatario del conto, la Banca ti invierà le coordinate per effettuare un bonifico simbolico dell’importo di 1 €, che ti verrà rimborsato.

Come contattare Banca ING

Nella pagina Aiuto e Supporto, sono presenti diverse funzionalità che ci permetto di avere informazioni in merito ai servizi finanziari offerti da Banca ING. 

Mentre, se abbiamo necessità di parlare con un operatore, sempre nella stessa pagina possiamo selezionare la scheda Chat, oppure Telefono.

In particolare è possibile contattare un consulente tramite questi numeri:

  • 02 99 967 921. Per apertura prodotti. 
  • 800 717 273, da telefono fisso. Dedicato ai clienti ING.
  • 02 99 96 789, da mobile ed estero. Dedicato ai clienti ING.

Ultimi articoli su Banca ING